Il Bloggatore

Cerca nel blog

giovedì 18 novembre 2010

NDM-1 (New Delhi metallo-beta-lactamase)

L' NDM-1 (New Delhi metallo-beta-lactamase) e' un gene in grado di sintetizzare un 'enzima che puo' trasferirsi tra diversi batteri determinando una speciale resistenza ai carbapenemi, una classe di antibiotici considerata l'ultimo baluardo contro i microrganismi resistenti. I batteri possono provocare polmoniti, setticemie e infezioni. I mezzi per difendersi da questi superbatteri sono pochi, principalmente la colistina, ma nei casi in cui non funziona il problema diventa grave. Fino ad oggi sono stati segnalati 77 casi di infezione da NDM-1 in tutta Europa. Sono stati colpiti 13 Paesi, tra cui Francia, Italia, Germania e Spagna, e ci sono stati sette morti. Due terzi dei casi si sono verificati in Gran Bretagna e la maggior parte è associata a cure mediche o a viaggi nel subcontinente indiano. Solo due antibiotici riescono ad essere efficaci contro il batterio: la colistina, che però ha forti effetti collaterali, e la tigeciclina, che funziona in un numero limitato di casi.

Ancora non e' disponibile un test diagnostico per questo gene.

Vedi anche: Esami di laboratorio